ITA | ENG
Tipo Due

Tipo Due - L' Aiutante

Il tipo Altruista e Interpersonale. Generoso, Espansivo, Compiacente e Possessivo

BREVE DESCRIZIONE

I tipi Due sono empatici, sinceri e di buon-cuore. Sono amichevoli, generosi e sacrificano se stessi, ma possono anche essere sentimentali, adulatori e compiacenti. Hanno buone intenzioni e sono motivati a essere vicini agli altri, ma possono scivolare nel fare cose per gli altri allo scopo di essere necessari. Hanno tipicamente problemi con l’essere possessivi e fanno fatica a riconoscere i propri bisogni.

Al loro meglio sono altruisti e amano incondizionatamente gli altri.

CARATTERISTICHE DEL TIPO DUE

Abbiamo chiamato il tipo di personalità Due L’Aiutante, perché le persone di questo tipo sono quelle più genuinamente servizievoli o, quando sono a un Livello meno sano, sono quelle maggiormente impegnate a vedere se stesse come servizievoli. Essere generosi e fare di tutto per gli altri fa sentire ai tipi Due che il loro è il modo più ricco e più pregnante di vivere.

L’amore, l’interesse che sentono per gli altri e il bene che in modo genuino fanno per il prossimo riscalda il loro cuore e fa sentire loro di avere un valore. I tipi Due sono interessati sopra a tutto a quello che sentono essere le “cose veramente buone” nella vita, come l’amore, la vicinanza, la condivisione, la famiglia e l’amicizia.

Quando i tipi Due sono sani ed equilibratii, sono persone davvero amorevoli, disponibili, generose e piene di considerazione per il prossimo. Le persone ne sono attratte come api dal miele. I tipi Due sani riscaldano gli altri con il loro buon cuore, rivitalizzano gli altri con il loro apprezzamento e la loro attenzione e aiutano le persone a vedere in sé stesse le buone qualità che non avevano precedentemente riconosciuto.

In breve, I Due sani sono la personificazione del “buon genitore” che ognuno avrebbe desiderato avere: qualcuno che li vede come sono, che li comprende con immensa compassione, che li aiuta e incoraggia con infinita pazienza e che ha sempre voglia di dare loro una mano, sapendo esattamente come e quando poi lasciare andare. I tipi Due sani ci aprono il cuore perché il loro è già tanto aperto e perché ci mostrano come essere umani in modo ricco e profondo.

Tuttavia, lo sviluppo interiore dei tipi Due può essere limitato alla loro “zona d’ombra”: orgoglio, auto-inganno, tendenza a essere troppo coinvolti nelle vite degli altri e a manipolarli per soddisfare le proprie esigenze emotive. Il lavoro di trasformazione inplica entrare nelle zone oscure dentro di sé e questo va contro i principi della struttura della personalità dei tipi Due, che preferisce vedere se stesso solo in termini positivi e luminosi.

Forse il più grosso ostacolo che i tipi Due, Tre e Quattro hanno necessità di affrontare nel loro lavoro interiore é quello di confrontarsi con la paura di non valere nulla che sottostà a questo Centro. Sotto la superficie, tutti e tre i tipi temono di non avere valore intrinseco e pensano di dover diventare o fare qualcosa di straordinario per ottenere l’amore e l’accettazione degli altri. 

Ai livelli medi e malsani, i tipi Due presentano una falsa immagine di completa generosità e altruismo, di non voler nulla in cambio, mentre in realtà essi possono avere delle aspettative enormi e dei bisogni emotivi non riconosciuti.

Ai Livelli medi e malsani i tipi Due cercano la conferma del proprio valore obbedendo alle richieste del proprio Super-Io nel sacrificare sé stessi per gli altri. Essi credono che per ottenere amore devono sempre essere amorevoli e altruisti e mettere gli altri al primo posto. Il problema è che “mettere gli altri al primo posto” li rende nascostamente rabbiosi e carichi di risentimento, sentimenti che cercano con tutte le loro forze di reprimere o negare.

Tuttavia, alla fine esplodono in diversi modi mandando all’aria le loro relazioni e rivelando la non autenticità, tipica dell’immagine che i Due ai livelli medi e malsani hanno di sé e della profondità del loro “amore”.

Nei livelli sani la scena cambia completamente. La mia stessa (Don) nonna materna era un tipo Due archetipico. Durante la Seconda Guerra Mondiale fece da madre a pressoché metà del corpo militare della Keisler Air Force a Biloxi, Mississippi, nutrendo i ragazzi, lasciando che usassero la sua casa come una “casa lontana da casa”, dando consigli e consolando chiunque si sentisse solo o impaurito di andare in guerra. Sebbene lei e suo marito non fossero benestanti e avessero due figli adolescenti, cucinava anche per i soldati e li teneva a dormire nella sua casa, stirando e attaccando bottoni alle loro divise. Visse fino ad ottant’anni, ricordandosi quegli anni come i più felici e più pieni della sua vita, probabilmente perché le sue capacità di Due sano potevano essere espresse al meglio.


(Don Richard Riso and Russ Hudson, 1999, The Wisdom of the Enneagram, New York, A Bantam Book, 127-128)