Maura Amelia Bonanno

Lavoro come coach (PCC ICF), counselor (Assocounseling),  formatrice in Enneagramma (IEA), facilitatrice somatica e mentore in ambiti diversi: privato, professionale, sociale, educativo, artistico. Con individui e famiglie, presso organizzazioni, aziende, comunità, società di formazione, scuole di counseling e di coaching, scuole di recitazione e danza.

Mi dedico allo sviluppo della consapevolezza di sé e ai processi di cambiamento e trasformazione individuale e sociale per migliorare la qualità della vita quotidiana e dell’ambiente di lavoro, sostenere la liberazione da schemi interiori limitanti e nutrire le risorse individuali e collettive.

Da 20 anni ho la fortuna di lavorare avvalendomi di strumenti che nelle decadi precedenti ho approfondito per interesse personale. Sono impegnata in pratiche di sviluppo personale, crescita spirituale e nelle discipline del movimento da quarant’anni.
Il mio approccio è basato sui principi dell’antropologia culturale, l’incontro con altri esseri che hanno abitudini e concezioni del mondo diversi dai propri, coniugando le conoscenze teoriche con l’osservazione, l’ascolto, la riflessione, l’indagine, la ricerca, lo studio e la pratica.

Ho una laurea in Lettere con specializzazione in etnologia religiosa, la credenziale di Professional Certified Coach dell’International Coaching Federation, sono iscritta al registro professionale Assocounseling come Counselor professionale, accreditata dall’International Enneagram Association come insegnante professionista di Enneagramma e dalla Body-Mind Centering Association come professionista in Educazione del Movimento Somatico e in Educazione del movimento in età evolutiva.

Riguardo all’Enneagramma, l’ho incontrato nel 2002 traducendo l’insegnante brasiliana Maisa Branco Castelo – Ma Amrit Racily – e da allora ne ho approfondito la conoscenza formandomi negli Stati Uniti con l’Enneagram Institute come allieva diretta di Don Richard Riso e Russ Hudson, con la Enneagram in the Narrative Tradition come allieva diretta di Helen Palmer, Peter O’Hanrahan e Terry Sarracino, in Enneagram in Business e Coaching with the Enneagram con Ginger Lapid Bogda e in Enneamotion con Andrea Isaacs. Ho inoltre seguito formazioni con Claudio Naranjo, Sandra Maitri, Olivier Clousot, Tom Condon, Katerine Chernich-Fauvre, Deborah Ooten, Uranio Paes e Beatrice Chestnut. In momenti diversi della mia vita, ho partecipato agli incontri di diverse Scuole di Quarta Via.

Sono autorizzata da Don Richard Riso e Russ Hudson all’utilizzo del loro metodo Insight Approach® e all’insegnamento del programma di formazione Enneagram Institute. Sono accreditata come insegnante professionale di Enneagramma dall’International Enneagram Association dal 2009.

 

In ambito somatico sono diplomata con l’Istituto Body-Mind Centering® come Educatrice del Movimento Somatico e come Educatrice del Movimento in Età Evolutiva, inoltre ho formazione in Embriologia con Jaap van der Wal, Expression Primitive con Herns Duplan, Bioenergetica e Lettura Corporea (Lowen), Osho Dance Therapy e Life Moves ed esperienza in Danza classica e contemporanea, improvvisazione, teatrodanza e arti marziali.

 

Ho inoltre formazioni in Comunicazione Non Violenta, Aura-Soma®, Sociocrazia, Programmazione Neuro Linguistica, Creative Problem Solving.

 

Mi sono avvicinata alla meditazione da ragazza, inizialmente incontrando gli insegnamenti del Buddismo Tibetano seguiti dalle pratiche di Vipassana e poi di Zazen.
Nel 2000 ho vissuto a Pune (India), sperimentato la vita della comune approfondendo particolarmente le tematiche dell’infanzia e le terapie meditative e sono diventata sannyasin di Osho Rajneesh.
Successivamente ho incontrato a Cipro Maulana Sheikh Nazim al-Haqqani al-Qubrusi, dal 2005 sono sua discepola e trasmetto l’Enneagramma con la sua benedizione.

 

Ho insegnato in diversi paesi europei e sono stata relatrice alle Conferenze Internazionali di Enneagramma nel 2009 a Bruxelles, nel 2010 in Danimarca e a San Francisco, nel 2014 in Portogallo, nel 2015 in Svezia, nel 2017 in Finlandia, nel 2020, alla Global Conference on-line nel 2021 e in Egitto nel 2020 e nel 2022. Ho presentato l’Enneagramma come sostegno all’Approccio Integrale di Ken Wilber alla Conferenza Europea dell’Integral Approach a Budapest nel 2014.
Nel 2018 pubblicato il libro “Crescere con l’Enneagramma” per Armenia edizioni e ho scritto per Psychologies, Bioguida, Nonsoloanima, Viversaniebelli.

 

La mia ricerca continua è orientata alla conoscenza e consapevolezza di sé e alla trasformazione interiore ed è fondata sulla visione dell’Approccio Integrale.
Utilizzo la mappa dell’Enneagramma, la somatica, l’esperienza nell’ambito delle discipline del movimento e approcci integrativi quali la Comunicazione Non Violenta e le pratiche meditative in un’integrazione coerente che risveglia e coinvolge l’intelligenza emotiva, l’intuito e l’istinto in modo armonico.

Dicono di me